(ANSA) – La comandate della Sea Watch, Carola Rackete, è stata fermata dalla Guardia di Finanza dopo avere violato i divieti e avere portato la nave in porto. I militari sono saliti a bordo e l’hanno prelevata. Rackete è poi stata fatta salire su un’auto della Guardia di Finanza ed è stata portata verso la caserma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome