Omicidio shock: spara al figlio e lo uccide, arrestato

226

Senigallia: Ha sparato al figlio e lo ha ucciso. Lores Pasquini, ferroviere in pensione, è stato condotto in carcere a Montacuto, in provincia di Ancona, dopo essere stato interrogato a lungo e arrestato nella notte.

L’episodio è avvenuto al termine di una lite. L’accusa che viene contestata a Pasquini è di omicidio volontario, con l’aggravante del rapporto di parentela con la vittima. Inoltre, la pistola Beretta calibro 9 con cui l’omicidio è stato portato a termine era detenuta in maniera non legale. È stata la vittima stessa a chiamare i soccorsi, ma poi non ce l’ha fatta.

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

Sostieni Cattolici Online ❤️ Fai la tua Donazione

DONAZIONE LIBERA

Informazioni Personali

Totale Donazione: 5,00€

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.