Svolta nel delitto di Daniele ed Eleonora:” il Killer deriso dai due in un sms”, si indaga sulla convivenza.

745
Antonio De Marco e una delle due vittime Daniele De Santis

L’ORIGINE DELL’ODIO DI ANTONIO DE MARCO PER DANIELE DE SANTIS E ELEONORA MANTA POTREBBE ESSERE UN EPISODIO ACCADUTO DURANTE LA SUA PERMANENZA NELLA CASA DELLA COPPIA, DAL 30 OTTOBRE AL 30 NOVEMBRE 2019

 GLI SMS IN CUI DANIELE E ELEONORA SCHERZAVANO SU ANTONIO: “VUOLE TORNARE DA NOI, SARÀ TUTTO COME PRIMA” – DE MARCO ERA INTROVERSO E SOLITARIO. PER UN PERIODO AVEVA VISSUTO SOLO CON L’EX ARBITRO POI ELEONORA AVEVA INIZIATO A FREQUENTARE LA CASA SEMPRE PIU’ SPESSO.

COSI’ DE MARCO SI SENTIVA “TRADITO” E “ABBANDONATO”: “HA ESEGUITO IL SUO PIANO CRIMINALE CON BRUTALITÀ IN CONTRASTO CON IL SUO VISO EFEBICO E I MODI GENTILI, MAI RUDI E QUASI MAI VIRILI...”.     Continua a leggere. Fonte: Dagospia.com

Abbiamo creato uno nuovo spazio di PREGHIERA 🙏

Invia la tua richiesta di Preghiera

Pregate per me! Un gesto semplice che da secoli aiuta gli uomini ad illuminare la speranza per qualcosa o a ricordare qualcuno. Un gesto semplice, per dire una preghiera, per ricordare la memoria di un nostro Caro, per chiedere aiuto se si è in difficoltà, per ringraziare un grazia ricevuta … Un modo per illuminare il nostro cuore e iniziare un nuovo giorno. (Clicca su Prega per me)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Devi accettare la Privacy Policy prima di commentare.