Terremoto, 241 morti nel Centro Italia. la terra continua a tremare.

La terra Continua a tremare nelle zone colpite dal devastante terremoto. Una nuova scossa magnitudo 4.5, con epicentro tra Accumoli, nel Reatino, e Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno è stata registrata dall'Istituto di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) alle 3.17 di questa mattina.

Preghiera nel tempo di terremoto

Preghiera nel tempo di terremoto O Dio creatore, noi crediamo che tu sei nostro Padre e che ci vuoi bene anche se la terra trema e le nostre famiglie sono state sconvolte dall'angoscia Non lasciarci soli nel momento della sventuta. Apri il cuore di molti nostri fratelli alla generosità e all'aiuto.

Colletta in tutte le chiese Il 18 settembre.

Una colletta in tutte le chiese domenica 18 settembre e lo stanziamento immediato di 1 milione di euro dall'8 per mille. La Chiesa italiana risponde così alla sciagura del terremoto che questa notte ha colpito il Centro Italia.

Papa: recitiamo il Rosario per le vittime.

Dopo la tragedia che ha colpito il Centro Italia, quella di Papa Francesco non è stata un’udienza come tutte le altre. Infatti, il Santo Padre ha decido di sospendere la catechesi che aveva preparato, invitando tutti a recitare con lui una parte del Santo Rosario per le vittime

Frasi celebri San Pio.

frasi del padre da Pietralcina diventato San Pio, La preghiera è la migliore arma che abbiamo; è una chiave che apre il cuore di Dio. Devi parlare a Gesù anche col cuore, oltre che col labbro; anzi, in certi contingenti, devi parlargli soltanto col cuore.

Terremoto 6.0 nel centro Italia.

Venti secondi di terrore . Si parla di decine di morti, ma è un bilancio provvisorio. Magnitudo 6: il terremoto che questa notte, alle 3.38 ha colpito il Reatino, il Perugino e l’Ascolano