lunedì, Luglio 15, 2024

Notizie Cattoliche Online

Il Potere della Preghiera...

Nella frenesia della vita moderna, trovare momenti di pace e riflessione può sembrare...

Nostradamus: Il Mistero delle...

Nostradamus: Profeta o Visionario? Un'Analisi delle Sue Profezie e del Loro Esito. Quando si...

Variante Covid KP.2: La...

KP.2: Una Nuova Sfida Nell'Era Covid-19 Negli USA, l'emergere della variante KP.2 di Covid-19...

La Storia e il...

1° Maggio: Lavoro, Solidarietà e Futuro. Ogni anno, il 1° maggio si celebra la...
HomeItaliaInsetti come cibo,...

Insetti come cibo, l’Europa da il primo ok

- Advertisement -
- Advertisement -

L’Europa autorizza per la prima volta un insetto come alimento: la tarma della farina.

- Advertisement -

A seguito della valutazione scientifica da parte dell’Efsa, gli Stati membri dell’Ue hanno dato parere favorevole alla commercializzazione sul mercato delle larve seccate del Tenebrione mugnaio (Tenebrio molitor), un coleottero meglio noto come tarma della farina, come cibo per gli esseri umani. 

- Advertisement - crossorigin="anonymous">

I vermi dovranno essere usati essiccati interi come snack e/o come ingredienti tritati o ridotti in farina per la produzione di prodotti proteici o per preparare biscotti o paste.  

- Advertisement -

L’autorizzazione stabilisce requisiti di etichettatura specifici per quanto riguarda la allergenicità.

L’Efsa ha indicato che il consumo dell’insetto potrebbe portare reazioni allergiche ai soggetti con allergie preesistenti a crostacei e acari della polvere.

Gli insetti sono un cibo nuovo ed estraneo alla cultura popolare europea, ad eccezione del carminio,estratto dalla cocciniglia che dà il tipico colore all’Alchermes anche se in alcune culture vengono consumati da molto tempo. 

Al momento, comunque, gli insetti rappresentano un mercato “di nicchia, molto piccolo” nell’Ue. 

I benefici dell’allevamento di insetti sono vari dal risparmio nelle emissioni di gas serra e nell’uso di acqua e di terra, fino all’uso degli stessi come bioconvertitori per ridurre lo spreco alimentare.

Seguici su Instagram
- Advertisement -

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato/a

Altri articoli

Preghiera a Padre Pio: “Ho tanto bisogno di Te”

O diletto figlio di San Francesco d’Assisi, che fosti chiamato da Dio a percorrere la via stretta dei consigli evangelici e ad assimilarti, ogni giorno, al mistero del Cristo Crocifisso, ora che godi della visione beatifica di Dio concedi...

Papa Francesco: “ al momento non ho intenzione di lasciare”

“AL MOMENTO NON HO INTENZIONE DI LASCIARE...”  IN UN’INTERVISTA A UN’EMITTENTE LATINOAMERICANA PAPA FRANCESCO FA SAPERE CHE "IN FUTURO LE DIMISSIONI DI UN PONTEFICE ANDRANNO DELINEATE UN PO’ MEGLIO”  BERGOGLIO HA AGGIUNTO CHE, SE MAI FACESSE UN PASSO INDIETRO,...

L’ultimo regalo di una mamma al figlio prima di morire: “Un libro per ogni futuro compleanno”

Laura le ha provate tutte pur di sconfiggere il male - scoperto ad ottobre - ma nulla è servito. E' deceduta lo scorso martedì nel suo letto Una toccante storia arriva dalla Toscana. Un libro per ogni futuro compleanno del...